SentenzeArticoliLegislazioneLinksRicercaScrivici
News
 
Si segnala: Data:  30 giugno 2016

 

 New Il Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione ha approvato il 21 giugno scorso cinque proposte di Linee guida attuative del nuovo Codice degli Appalti e delle Concessioni, precedentemente sottoposte a consultazione pubblica nel sito dell’Anac. Alcune di esse sono state trasmesse al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti al fine dell’adozione del decreto ministeriale di competenza. Per le altre si attende il parere del Consiglio di Stato, della Commissione Lavori pubblici e comunicazioni del Senato della Repubblica, e della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati. La pubblicazione degli atti definitivi avverrà dopo l’acquisizione dei pareri richiesti (Fonte: ANAC).

 

New Le conclusioni dell'Avvocato Generale Paolo Mengozzi, 30 giugno 2016, n. C-51/15, sulla questione volta a determinare se la creazione di un consorzio intercomunale ed il conseguente trasferimento di compiti a quest'ultimo rientrino nell'ambito di applicazione del diritto dell'Ue in materia di appalti pubblici.

New Le conclusioni dell'Avvocato Generale M.Campos Sanchez - Bordona, 30 giugno 2016, n. C-171/15, Appalti pubblici - Procedura di selezione - Criteri di selezione qualitativi - Cause di esclusione facoltative - Grave errore nell'esercizio dell'attività professionale - Principio di proporzionalità - Portata del sindacato giurisdizionale.

 

New Il parere del Consiglio di Stato, Sezione Consultiva per gli Atti Normativi, del 27 giugno 2016, n. 1505, sullo schema di regolamento del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti recante la nuova disciplina di affidamento in concessione di aree e banchine comprese nell’ambito portuale ai sensi dell’art. 18, c. 1, della l. 28 gennaio 1994, n. 84.

 

New La sentenza del Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 28 giugno 2016, n. 16, sul diritto di accesso ex artt. 22 e ss. della l. n. 241/1990, come successivamente modificata ed integrata, dei dipendenti di Poste Italiane s.p.a., con riferimento al rapporto di impiego (di natura privata).

 

New Il comunicato del 8 giugno 2016 dell’Autorità Nazionale Anticorruzione recante: Modalità di rilascio delle certificazioni di lavori svolti da concessionari di servizi pubblici.

 

 

 

Nella sezione sentenze trovate:

 

New La sentenza del Consiglio di Stato, Sez. V, 21 giugno 2016, n. 2728, sul decreto di nomina di incarichi dirigenziali.

New La sentenza del Consiglio di Stato, Sez. V, 21 giugno 2016, n. 2727, secondo cui nelle gare d'appalto non sono consentite regolarizzazioni postume della posizione previdenziale, dovendo l'impresa deve essere in regola con l'assolvimento degli obblighi previdenziali ed assistenziali fin dalla presentazione dell'offerta.

 

New La sentenza del Consiglio di Stato, Sez. III, 22 giugno 2016, n. 2274, sulle c.d. misure interdittive antimafia a cascata.

 

New La sentenza del Consiglio di Stato, sez. III, 8 giugno 2016, n. 2450, sull'esclusione da una gara d'appalto per mancato possesso di un requisito di partecipazione; ed inoltre che la cognizione incidentale del giudice amministrativo, ai sensi dell'art. 8 c.p.a., non può sindacare i fatti che la parte ha deliberatamente omesso di sottoporre alla cognizione principale del giudice civile.

 

La sentenza del Tar Lazio, Roma, sez. II bis, 1 giugno 2016, n. 6457, sull'affidamento di un servizio pubblico ad una società mista.

 

La sentenza della Corte Costituzionale, 16 giugno 2016 n. 144, sull'infondatezza della q.l.c. dell'art. 1, commi 611 e 612, della l. n. 190/2014 (l.stabilità 2015), che prevede la riduzione delle società e delle partecipazioni societarie,direttamente o indirettamente possedute, tra gli altri, dalle Regioni.

 

Le ultime sentenze del mese di giugno e di maggio sono pubblicate in fondo a questa pagina. 

 

 

Nella sezione legislazione trovate: